È il mare stesso a insinuarsi nelle camere, grazie a un oblò posto tra camera e bagno, che apporta luce e profondità, mentre le porte in elegante legno wengé suggeriscono deliziosi giochi d’ombre.